Fiera e palcoscenico in Piazza Santo Stefano

Giorno 0 - Sabato, 4 Settembre
Data
-
Da aggiungere al Calendario di Google
Luogo

Piazza Santo Stefano

Szent István tér Budapest 1051 Ungheria

Registrazione
Registrazione : Non richiesta
Categoria
Accessibile a persone con disabilità
  • 10:00-10:45 Orchestra Kaláka– „C’era una volta un soldatino di legno”
  • 11:00-11:30 Presentazione del libro Santi Ungheresi
  • 11:30-11:45 Assegnazione dei premi del Quiz Santo Stefano
  • 12:10-13:00 Orchestra Zingara Romano Glaszo
  • 13:15-13:30 Cecília Stenszky – recita di favole
  • 13:45-14:30 Assemblea di Danza Popolare Kokas
  • 15:00-16:00 Gergely Agócs – musica popolare „palóc”
  • 16:15-16:40 Leggende e favole dalla Polonia – presentazione del volume
  • 17:00-18:00 Assemblea di Danza Popolare Csillagocska da Nagyvárad (Oradea, Romania)
  • 18:30-19:30 Dall’alba al tramonto, dalle preghiere arcaiche ai canti di oggi - Mária Petrás e i suoi ospiti
  • 20:00-21:00 Orchestra HolddalaNap
Kaláka együttes
Orchestra Kaláka
Csillagocska Néptáncegyüttes
Assemblea di Danza Popolare Csillagocska
HolddalaNap Zenekar
Orchestra HolddalaNap

Romano Glaszo
Romano Glaszo
Stenszky Cecília
Cecília Stenszky
Petrás Mária
Mária Petrás
Magyar Szentek könyvbemutató
Magyar Szentek
Agócs Gergely
Gergely Agócs


Nella settimana del 52. Congresso Eucaristico Internazionale in Piazza Santo Stefano si organizzerà la tradizionale Settimana del Libro Santo Stefano. Inoltre diversi diocesi ed espositori sacrali presenteranno la propria attività e le proprie opere. Nella piazza caratteristica di Budapest avranno luogo anche i prodotti tipici dell’Ungheria. Tutto questo messo insieme presenterà un’immagine variegata e multicolore dei nostri valori ecclesiastici e nazionali. Oltre ai chioschi della fiera nella piazza ci sarà anche un palcoscenico all’aria aperta, sul quale i visitatori vedranno esibirsi gli espositori della fiera ed i programmi del Festival Ars Sacra e del Congresso.

Vicino alla Basilica si potrà visitare anche una mostra che presenta la storia dell’ordine dei Paolini, grazie ad una mostra insolita, interattiva, in molte lingue, collocata in un autobus.

Gli interessati potranno consumare i piatti saporiti e le bevande della Cantina del Primate, un ristorante di Esztergom.

Sui programmi del Festival Ars Sacra si potranno leggere ulteriori informazioni sul sito www.ars-sacra.hu.

Gli espositori della fiera

  • Abbazia Cistercense, Kismaros
  • Benedettini di Bakonybél
  • Fondazione Alpha
  • Arciabbazia di Pannonhalma
  • Abbazia Cistercense di Zirc
  • Salesiani di Don Bosci
  • Sacra Famiglia Srl.
  • Bea Barkos, artista di smalti
  • Esarcato Ortodosso dell’Ungheria del Patriarcato Universale di Costantinopoli
  • Diocesi di Vác
  • Diocesi di Kaposvár
  • Arcidiocesi di Kalocsa
  • Ufficio Turistico dell’Arcidiocesi di Esztergom-Budapest
  • Ufficio degli Ordini Religiosi
    - Comunità delle Beatitudini
    - Suore Paoline
    - Piccoli Fratelli di Gesù
    - Suore Carmelitane Scalze
    - Suore della Scuola della Vergine Assunta
    - Società delle Suore Parrocchiali

Settimana del Libro Santo Stefano

In contemporanea al 52. Congresso Eucaristico Internazionale, nel periodo 4-12 settembre, nell’ambito degli eventi di Piazza Santo Stefano avrà luogo la Settimana del Libro Santo Stefano, il più prestigioso e maggiore incontro degli editori cattolici. Nella settimana del libro saranno rappresentate le seguenti case editrici:

  • Casa Editrice Francescana Agapé – Szeged
  • Antiquariato Ecclesiale Augustinus
  • Editore Don Bosco
  • Associazione Ecclesia
  • Etalon Film
  • Editore Harmat
  • Casa Editrice JEL
  • Casa Editrice Gesuita
  • Casa Editrice Kairosz
  • Casa Editrice Kálvin
  • Rivista Képmás
  • Casa Editrice Kérügma
  • Casa Editrice Korda
  • Casa Editrice Lazi
  • L'Harmattan
  • Casa Editrice Luther
  • Associazione Biblica Ungherese
  • Portale Magyar Kurír – Casa Editrice Új Ember
  • Casa Editrice Magyar Napló
  • Movimento Famigliare Ungherese di Schönstatt
  • Casa Editrice Marana Tha
  • Casa Editrice Benedettina dell’Arciabbazia di Pannonhalma
  • Casa di Libri Parakletos
  • Facoltà di Teologia dei Religiosi Sapientia
  • Casa Editrice Ecclesiale San Gerardo
  • Editore e Tipografia San Gerardo
  • Associazione Santo Stefano
  • Città Nuova - Focolarini
  • Casa Editrice Verbum– Kolozsvár (Cluj)
  • Casa Editrice Vigilia

Prodotti tipici ungheresi

In questa settimana la comunità cattolica del mondo guarda al nostro apese, così si offre un’ottima occasione per presentare ai nostri ospiti i prodotti tipici ungheresi. Attualmente la Collezione dei Prodotti Tipici Ungheresi comprende 79 prodotti. Ne fanno parte prodotti agro-alimentari (p.es. miele d’acacia ungherese, paprika in polvere di Kalocsa, lo spritz, l’acqua gasata, la cipolla di Makó, la grappa di vinaccia), alcuni valori legati alla vita sana (p.es. le Gocce di Béres, il Lago di Hévíz), alcuni valori del nostro patrimonio architettonico, soluzioni industriali e tecnici, la nostra eredità culturale, lo sport e certi piatti tipici ungheresi.

  • Ministero dell’Agricoltura – Commissione Hungarikum
  • Il Lago di Hévíz e le cure tradizionali di Hévíz
  • I pizzi di Kiskunhalas
  • Arte popolare di Kalocsa
  • L’usanza della „marcia dei busó” di Carnevale a Mohács
  • Salsiccia e salsiccia doppia di Gyula
  • Arte popolare dei Matyó
  • Cultura della storica zona vinicola di Tokaj, il vin santo di Tokaj
  • Prodotti di oca ingrassata
  • Prodotti tipici ungheresi, valori nazionali, prodotti locali
  • Grappa, grappa di vinaccia
  • Miele d’acacia ungherese

Nel territorio della fiera potremo incontrare ussari ungheresi vestiti in divise d’epoca.

Con dei falconieri esperti presentiamo la caccia coi falconi, come un’eredità dell’umanità. Nella fiera si potrà incontrare dei falconieri che terranno i falconi sul pugno e si potranno preparare delle foto con loro.

Informazioni tecniche:

In Piazza Santo Stefano sarà attivo per tutta la settimana un punto di registrazione, dove i partecipanti potranno ricevere le loro bande di accesso ed i nostri volontari forniranno informazioni in merito alle domande che emergono. Orario di apertura: 1-12 settembre, tutti i giorni 7:00-21:00.

Come arrivarci:

Proponiamo di arrivare in Piazza Santo Stefano con i mezzi o a piedi, i parcheggi nei dintorni sono pochi (e per lo più a pagamento). Da Piazza Deák il luogo della fiera è a pochi passi a piedi.

Metropolitane: M1, M2, M3
Bus: 9, 15, 105, 115, 178
Trolibus: 72M, 73M

La fiera è visitabile gratuitamente, senza obbligo di registrazione. Ci riserviamo il diritto di cambiamento del programma e del luogo.